Palazzo Giustiniani

 


Venezia: Palazzo Giustiniani - 40 kB


Osservazione generale:

 paragonabile Ó Palazzo Foscari
Indirizzo:Dorsoduro 3228 (l), Dorsoduro 3232 (r)
Uso attuale:privato (edificio a sinistra) - UniversitÓ
Veduta aerea:localizzare

Descrizione:

I due palazzi Giustinian sono edifici distinti che erano connessi più tardi con un raccordo di stile gotico e portale con arco a tutto sesto. Dietro questo portale si trova una calle che divide le due edifico e le loro cortili. I palazzi, stilisticamente parenti al Palazzo Bernardo di Canal, hanno una pianta a tipo "L" e "C".
Le case Zustinian in Campiel de'Squelini erano, secondo il Nani, di classe I e III, ma, come praticamente tutti i patrizi veneziani, depauperavano nell'Ottocento. Il palazzo a sinistra, denominato Giustinian dalle Zogie o Buelle d'Oro, è dal 1876 proprietà dei conti Brandolini d'Adda. La facciata posteriore verso il giardino romantico presenta modificazioni sei- o settecenteschi, e all'interno sono conservati decorazioni tardosettecenteschi. Riccardo Wagner abitava in questo edificio e lo descriveva anche l'interno.
L'altro palazzo, Giustinian dei Vescovi, ora è adibito ad uso universitario. Il grande cortile, parzialmente manomesso e edificato, conserva una scala scoperta ricostruita in gran parte nel secolo scorso e una vera di pozzo gotica.

altri immagini:


Scala scoperta del Palazzo Giustinian dei Vescovi
80 kB (100x75)

Edifici parenti

Annotazioni

Arslan (1970) p. 184, 191, 203, 253, 256
Concina (1995) p. 108
Diruf (1990) p. 57-72
Huse/Wolters (1996) p. 22
Lauritzen/Zielcke (1979) p. 111-115
Maretto (1961) p. 103-105, 203

Risorse web esterne


 

© 1999-2007 J.-Ch. Rößler
palazzi a Venezia — Contatto: contatto

Contatto Venezia